Spectrum management EF07.2005

Summer School in Spectrum Management for Radio Astronomy

Il corso è stato sponsorizzato da RadioNET, IUCAF (Scientific Committee on Frequency Allocation for Radio Astronomy and Space Science), Comune di Castel San Pietro (Bo) ed INAF(Istituto Nazionale di Astrofisica).

Obiettivo era fornire un panorama completo delle tematiche tecniche e legali (leggi e regolamenti) legate all’uso dello spettro radio sia per uso radio astronomico sia per altri servizi passivi (non trasmittenti).

Al corso ha partecipato una platea internazionale di selezionati e qualificati “studenti”, fra i quali vari radioamatori, attivi nel campo a vario titolo e livello. Come docenti, si sono alternati vari personaggi illustri, dalle varie competenze quali ad esempio: rappresentanti del Ministero delle Telecomunicazioni e della Comunità Europea, professori universitari e radioastronomi. Questo per fornire il più ampio e completo panorama della situazione tecnico/legale.

Semplificando, un corso per “perito tecnico-legale in radio-astronomia”, figura professionale, oggi sempre più necessaria per conciliare le diverse esigenze dell’utenza dello spettro elettromagnetico e difenderne l’uso scientifico dal crescente potere e sfruttamento meramente commerciale.

Svoltosi in un clima piacevolmente informale, a seguito di ogni intervento, si è svolto un aperto e fecondo dibattito, permettendo così una ancora più completa osmosi di informazioni e competenze fra i presenti.

La prossima edizione sarà nel 2008 in esteremo oriente / Australia.

Links utili:

www.cnr.it

www.comunicazioni.t

www.iucaf.org

www.csiro.au

www.sdrforum.org

www.inaf.it

www.itu.int/itu-r/

www.radionet-eu.org

www.nsf.gov

www.nrao.edu

www.sfcgonline.org

www.astron.nl/craf

www.esa.int

www.cnes.fr

SS2005_editoriale-2_html_m3067d312

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *